Tropea tra i borghi più belli d'Italia: un passo avanti verso la capitale della cultura!

Più che un'onorificenza, perchè a Tropea toccava di diritto stare là, è una responsabilità. Essere riconosciuti tra i borghi più belli d'Italia da oggi in poi sarà un impegno per tutti, sì per tutti, perchè giorno dopo giorno dovremo essere capaci di dimostrare che la bellezza del borgo non è solo nell'architettura, ma anche tra chi ci abita, proprio come citano i requisiti di ammissione a questa ambita associazione.


Iniziative:

L'associazione organizza all'interno dei borghi delle iniziative, quali: festival, mostre, fiere, conferenze e concerti che mettano in risalto il patrimonio artistico e architettonico, quello culturale tradizionale, storico, eno-gastronomico, dialettale, coinvolgendo nelle manifestazioni gli abitanti e le istanze locali, i comuni, le scuole, le associazioni culturali, i poeti e i musicisti locali. Il club è promotore di numerose iniziative sul mercato internazionale. Nel 2016 l'associazione ha stipulato un accordo su scala globale con l'ENIT, per promuovere il turismo nei borghi più belli nel mondo. [Fonte Wikipedia]

50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti