La dispensa di Furchì wine: la cipolla rossa di Tropea

La cipolla è uno degli ingredienti più presenti nella cucina italiana e calabrese, vabbè diciamo mondiale; e proprio a Tropea, questo piccolo borgo (riconosciuto anche da Assocastelli) trova il suo habitat naturale per sviluppare le caratteristiche migliori.

La cipolla rossa di Tropea fresca o secca in trecce la si trova per quasi tutta la durata dell'anno sui banchi orotofrutticoli e secca ha la capacità di resistere anche durante l'inverno se conservata a dovere.

La coltivazione più famosa quindi è a Tropea con i suoi terreni fertili, ben lavorati e permeabili, il clima temperato e asciutto (qui i dati climatici medi di Tropea) che rendono unico questo prodotto. Si mette a dimora a fine autunno per avere il raccolto pronto in primavera, impiantando la cosiddetta "cipuimi". Anche noi di Furchì wine produciamo piccole quantità di cipolla rossa di Tropea per uso familiare e per chi, dei nostri ospiti, ha la curiosità di assaggiarla.

In cucina ha svariate utilità e appare in molteplici ricette della cucina tipica tropeana, ma questo lo racconteremo un altro giorno...


Trovate tutti gli ingredienti ne "La dispensa di Furchì wine"

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti